giovedì 15 gennaio 2015

Azorius Tron

Eccoci qua con questa variante bianco Blu del Tron
Azorius Signet Illus. Greg Hildebrandt

Lista di Saibod
Questo mazzo è un controllo vecchio stile che prende una via diversa rispetto al Temur Tron.
Si basa infatti su Rhystic Circle, che teoricamente grazie alla nostra ampia disponibilità di mana dovrebbe proteggerci dalle minacce e nel contempo rallentare l'avversario  costringendolo a tapparsi in vista di un Fade Away definitivo.
                     
                   
Quest'ultima è sicuramente una carta meritevole di maggior fortuna nel Pauper, situazionale, ma può rivelarsi una vera e propria rimozione di massa.
Per chiudere i classici Ulamog Crusher e una Kaervek's Torch che ci permetterà di vincere inaspettatamente molti game grazie alla nostra enorme capacità di pescare e manipolare il mazzo.
La Sideboard è abbastanza standard con le solite Hydroblast e Pyroblast, altri 2 Fade Away per chi ha molte creature, Earth Rift contro mirror e Karoo vari, Capsize come wincon alternativa, Gorilla Shaman e Orim's Thunder anti artefatti e incantesimi.
Mi sono molto divertito a testare questo mazzo e ho trovato quantomeno forte Fade Away: in generale gestisce bene le creature ma meno bene altri mazzi di controllo contro cui abbiamo pochi Counter e diverse carte non eccelse.
Se vi piace controllare il gioco darei una possibilità a questo deck, una scelta sicuramente inaspettata che vi regalerà gioie nel vedere l'avversario leggere Fade Away per sbiancare subito dopo...

In Poche Parole
Words of Wisdom Illus. Eric Peterson
Pregi
  • Valido e inaspettato
Difetti
  • Lento
  • Sconsigliabile in un field controlloso
15 Euro è il costo medio del mazzo secondo decktutor.com

2 commenti:

  1. Questa lista è il meglio del RUGTron ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, direi che è diversa, permette un discreto effetto sorpresa in un field non preparato, dipende dal meta e dai gusti fondamentalmente.

      Elimina