domenica 26 luglio 2015

Il Metagame di luglio 2015 (prima metà)

Salve a tutti!
Come al solito ho attribuito 4 punti a quelli che hanno totalizzato 4-0 e 3 punti a quelli che hanno totalizzato 3-1 prendendo in considerazione solo i tornei con almeno 15 persone.
Dato che questo tipo di statistica premia la popolarità, a fianco è presente la percentuale di vittorie (o 4-0), sul totale delle presenze (ovvero la somma dei 3-1 e dei 4-0).
I risultati sono stati questi

Ho deciso di definire:
  • Tier 1 i mazzi che hanno totalizzato almeno 75 punti
  • Tier 2 i mazzi che hanno totalizzato almeno 40 punti
  • Tier 3 tutti gli altri
Tier 1
Delver of Secrets Illus.Nils Hamm
  1. Mono U Delver 19% su 54
  2. Dimir Delve 25% su 27
  3. Affinity 16% su 25
Tier 2

Crypt Rats Illus.Matt Cavotta
  1. Monoblack Control 13% su 22
  2. Stompy 25% su 20
  3. Esper Familiars 25% su 20
  4. Goblins 50% su 18
  5. Dimir Teachings 17% su 17
  6. Izzet Kiln 30% su 16
  7. Burn 14% su 14
Tier 3

Timberwatch Elf Illus.Dave Dorman
  1. Elves 25% su 8
  2. Selesnya Aura 25% su 8
  3. Izzet Control 16% su 6
  4. Monowhite Tokens 0% su 6
  5. Kuldotha Boros 0% su 6
  6. Boros Tokens 0% su 4
  7. Rakdos Control 0% su 3
  8. Jund Consume Spirit
  9. Monored Aggro
  10. Orzhov Rebels
  11. Domain Zoo
  12. Freed Combo
  13. Infect
  14. Golgari Aggro
  15. Mono U Erasure
  16. Selesnya Slivers
  17. Grixis Control
  18. Bant Tron
  19. Monored Aura
  20. Dimir Mill
  21. Temur Tron
  22. Grixis Trinket
  23. Izzet Kuldotha
  24. Mono U Control
Le cose si fanno complesse, il Monoblu prende il largo anche se la sua percentuale non è irresistibile ma è chiaramente il mazzo più affidabile del formato, segue il Delve e l'Affinity.
Tra i Tier 2 troviamo i soliti noti: il decadente Monoblack, lo Stompy che non ci sorprende data l'alta presenza di Delver, sua preda naturale, Esper Familiars cade in popolarità, forse hanno iniziato a prendergli le misure, Teachings è un gradito ritorno, mentre Burn, Kiln e Goblin sono mazzi che conosciamo, quest'ultimo con una stupefacente percentuale di vittoria.
Tra i Tier 3 bene Elfo e Aura anche qua mazzi storicamente buoni contro le fatine blu.
Bianco quasi non pervenuto.
Cosa penso?
Il Delver inizia a preoccupare con la sua dominanza, sono pronto a scommettere che nelle prossime 2 settimane avremo un'invasione di Stompy e Elfi, da qui potrebbero succedere 2 cose: o il Metagame ricomincia a ruotare in modo sano e tutti felici e contenti oppure si polarizzerà in Delver e anti-Delver e sarà necessario ricorrere alla mannaia del ban.
Sicuramente il Delver è in grado di essere ancora competitivo anche post-ban eventualmente.
La cosa negativa è che il blu ha ricominciato a dominare di brutto e il bianco è praticamente scomparso di nuovo dalle scene.  Restiamo a guardare e vediamo come si evolve la situazione.
Aggiungo infine altri mazzi che non rientrano nell'attuale Metagame o forniti dall community (sono molto graditi i vostri contributi
Bonus Decks
  1. Jeskai Trinket
  2. Simic Madness
  3. Azorius Kitty
  4. Izzet aggro
  5. Simic Turbo Fog
  6. Azorius Trinket
  7. Dimir Trinket
  8. Izzet Kuldotha Delver
  9. Boros Metalcraft
  10. Monored Pingers
  11. Rakdos Existence
  12. Golgari Existence
  13. Rakdos Burn
  14. White Weenie
  15. Azorius Tron 
  16. Goblin Tokens
  17. Mono U Mill
  18. Martyr Life
  19. Grixis Madness
  20. Elves Land Destruction
  21. Monogreen Tron
  22. White Weapon
  23. Sultai Midrange
  24. Monogreen Walls
  25. Golgari Loam
  26. Midnight Tokens
 Alla prossima ragazzi!

mercoledì 22 luglio 2015

Report torneo Lega italiana Cockatrice

Ciao ragazzi! 
L'altra sera alcuni ragazzi hanno avuto una bella idea, cioè un torneo Pauper quasi for fun con un premio simbolico di 4 Rattoni Golosoni messi in palio dallo sponsor.
C è già il report del vincitore e le decklists della top 4 in questo link.
La mia scelta è ricaduta sul Goblin, volevo un mazzo rapido senza doverci pensare troppo, e nella fretta ho anche dimenticate di inserire i Goblin Sledder ma è andata bene lo stesso.
Vorrei fare un report diverso rispetto ai soliti, "pesco questo e gioco quest altro e vinco oppure non pesco le terre e perdo", dando un'analisi d'insieme di quanto vissuto.
Anzitutto per me è la fase "sole in tramonto" di Magic: ho iniziato nel 1995 a 14 anni, smettendo dopo un paio d'anni dato che nella mia città natale non giocava più nessuno, ricomincio all'Università nel 2000 insieme a un mio amico marchigiano fino a Lorwin, e ho ripreso adesso da poco con il Pauper dopo che avevo venduto tutti i miei possedimenti.
Nella prima fase guardavo molto i colori, sono sempre stato un difensivista e amavo il bianco e il blu, nella seconda ero competitivo e giocavo quello ritenevo fosse il mazzo più forte di volta in volta, ora con la vecchiaia ho fatto tesoro degli insegnamenti del suddetto amico e di mio fratello e ho iniziato ad amare il rosso e le parite rapide...


L'atmosfera è stata decisamente piacevole, giocatori amichevoli e con un premio simbolico l'attenzione era tutta sul divertimento e il piacere del gioco anche se ammetto, davanti a un PC non è la stessa cosa, io non ho mai avuto un account di Magic on Line.
Il Pauper mi ha fatto una buona impressione, anche se purtroppo molte partite, sia a mio favore che sfavore, sono state decise da problemi di mulligan, non so se rientra nella varianza o se questo gioco è sempre stato così e l'avevo dimenticato, in ogni caso sono contento che la Wiz stia cercando di mettere mano al problema.
Sono molto contento si organizzino tornei di questo tipo e che la Community italiana sia cresciuta, il livello di gioco riscontrato mi è sembrato decisamente più alto rispetto ai miei tempi.
In breve: nel primo game batto 2 a 0 UG infect e nella seconda lui mulliga a 5, non ho testato molto con infect e sparavo a tutto ciò che si muoveva probabilmente avrei potuto giocare meglio con un po' di allenamento, nella seconda perdo 2 a 1 contro Esper Familiar, matchup in cui ho un numero limitato di turni per chiudere prima che chiuda lui, mediamente intorno al 5o-6o turno, nella terza vinco 2 a 0 contro Delve nella seconda lui ha grossi problemi di mana e infine vinco 2 a 0 contro Delver, positivamente impressionato da Faerie Miscreant.
In semifinale prendo la rivincita da Esper ma nella seconda ha problemi di mana, grazie anche a una fortunata Molten Rain di 3o mia (non è facile con 18 terre fare 3 land drop consecutivi) e perdo in finale easy 2 a 0 mulligando a 5 la prima, la seconda è combattuta e penso di vincere con una Electrockery ben piazzata ma soccombo al set completo di Elfi Guardaboschi che dominano totalmente il board.
Il mazzo è sembrato abbastanza solido ma molto dipendente da Bushwhacker, ho tentato di ovviare al problema con 2 Goblin Matron che però si sono rivelate molto macchinose.
Grazie agli organizzatori e i giocatori.
Alla prossima ragazzi!
EDIT: aggiungo la lista come richiesto dal buon Grande Arbitro
4 goblin cohort 
4 mogg conscripts 
4 goblin bushwhacker 
4 foundry street 
4 mogg war marshal 
4 lightning bolt 
2 death spark 
3 flame slash 
2 goblin matron 
3 mogg raider 
3 mogg flunkies 
2 goblin heelcutter 
3 sparksmith 
18 mountain 
sideboard 
4 electrickery 
3 molten rain 
2 sylvok lifestaff 
3 flaring pain 
3 gorilla shaman

lunedì 20 luglio 2015

Pauper o non Pauper questo è il problema...

Ciao ragazzi!
Dopo questa citazione colta volevo fare il punto della situazione
Il Paupergeddon si è appena concluso ma a parte che i partecipanti sono stati 40 e che rosico troppo per non essere potuto andare non so altro, attendiamo trepidanti news dagli amici toscani...
Abbiamo capito che non serve spendere milioni di euri per divertirsi, basta solo un gruppo di amici che condividono la nostra stessa passione.
Tuttavia non so quanto la wiz voglia far sapere al contadino quant'è buono il formaggio con le pere per cui credo ufficializzerà il formato solo quando lo riterrà opportuno; per me potrebbe essere un'ottima cosa per avvicinare casual players al gioco con spesa minima che magari un domani potrebbero passare ai formati "seri" e un'opportunità per i negozianti di liberarsi di molta fuffa nei raccoglitori e tenere viva l'attività nel proprio circolo di giocatori.
Non dimentichiamoci che siamo tra i primi a livello internazionale per questo formato e possiamo fare la storia di questo gioco, se non ricordo male l'italiano è stata la prima lingua in cui Magic è stato ufficialmente tradotto.
Con il Regolamento Unificato si è imboccata la giusta strada verso norme condivise, il primo mattone per qualunque costruzione da realizzare.
Stiamo lavorando bene tutti quanti. Bravi!
Alla prossima ragazzi!

lunedì 13 luglio 2015

I nuovi Ban del Pauper

E' uscito il nuovo annuncio della Wiz e il nuovo ban sarà, sarà ,sarà...
Ovviamente la carta sotto i riflettori era Cloud of Faeries di cui abbiamo abbondantemente parlato qua.
Dopo Gutshot ero ancora un sostenitore del ban ma a questo punto dico di aspettare l'impatto di Aerial Volley che potrebbe essere risolutiva in tal senso, se non basterà neanche questo credo che al prossimo giro non ci saranno santi per la Cloud.
Purtroppo non credo sarò presente al Paupergeddon, con mio sommo rammarico, avrei fatto volentieri un bel torneo dopo tanto tempo ma gli anni passano e non è facile come una volta radunare macchine per fare un PTQ. Per cui salvo miracoli auguro a tutti buona fortuna e vinca il migliore.
Alla prossima!

venerdì 10 luglio 2015

Analisi Pauper Origins

Ciao ragazzi!
Eccoci qua con la classica analisi delle Comuni del nuovo set; come al solito mi limiterò a segnalare quelle secondo me valide per il nostro formato, tralasciando quelle da limited per capirci.
Vado in ordine alfabetico puro:

Senza dubbio la carta più impattante del Set, istantaneo, permette di segare un Delver e un'altra cosa o addirittura 3 creature se il Delver venisse a mancare, a un solo mana, una vera e propria manna per il verde. Continuerei a preferire Scattershot Archer per la sua elfosità, quando utile, ma userei questa in Stompy ed eventualmente i controllo/midrange che avessero bisogno di cartucce contro volanti.

Istantaneo, avere artefatti con le terre non dovrebbe essere un problema, se la gioca con Think Twice e Accumulated Knowledge, da testare, per me può vedere gioco, magari anche in mazzi dedicati come Kuldotha.

I Leoni della Savana! Quasi! è un drop a 1 ma non attaccherà quasi mai di secondo, tuttavia lo terrei in considerazione per la sua artefattosità, in mazzi tipo Affo o Kuldotha.

 Naturalize che funziona anche da tappato, peccato per il tipo Insetto ma carta verosimile da sideboard

Un Flying man con un bonus e Faerie per attivare Spellstutter, per un solo mana, se siamo fortunati a pescarne più di uno è gratis in termini di carte. Questo tipo di carta mi piace molto dato che giocata di primo fa il suo lavoro, a partita allungata pesca molto facilmente. Se sarà bannata Cloud of Faeries sarà un 4x fisso in Delver, in ogni caso ne prenderei 4x il prima possibile

Carta Pauper style da abusare con Flicker e i suoi fratelli, non male assolutamente, ottimo per Boros Tokens

In effetti su un Monored Aura ci può stare anche se è un Rancor imbruttito

Altra bomba del set, ne proverei subito un paio di copie come Guardians Pledge aggiuntivi, sarà sicuramente giocata ma vi costringerà ad andare mono bianco visto il costo

 Mi sta simpatico questo ragazzo, è anche del colore giusto

 Carta da monogreen ramp per amanti del genere (tipo me)

 Interessante come Zombie

Per gli amanti di Dredge e Tortured Existence può essere un bel finisher se mette in campo 2 o 3 zombie

 Alternativa a Lone Missionary e Arashin Cleric, da testare

Decente, purtroppo in un formato definito da Fulmine diventare 3/3 non svolta...
Cosa ne penso?
L'espansione è carina per noi, e finalmente l'attenzione si sposta sul bianco e il verde, le cenerentole del povero, sono sicuro che avrà impatto sul Meta depotenziando Delver e potenziando altri mazzi. Sarà sufficiente? Difficile a dirsi su due piedi, quello che posso dire è che sono soddisfatto della piega che sta prendendo questo formato e della sua popolarità in rapida ascesa. Speriamo la Wiz si accorga di noi...
Alla prossima ragazzi!

lunedì 6 luglio 2015

Carte con diversa rarità tra carta e online

Ciao ragazzi!
Gli amici di LPI hanno fatto questo lavoro certosino per elencare tutte le carte giocabili o meno in Pauper, per cui ho intenzione di affrontare la questione in modo diverso parlando solo di quelle che hanno impatto potenziale nel gioco. Aggiungo anche che sono ignorante come una capra e alcune le sto scoprendo ora insieme a voi.
Iniziamo dalle carte NON Legali in Real ma Legali in Online
Addle: potenzialmente utile come Duress aggiuntiva, più brutta sicuramente
Armor Sliver: ne abbiamo parlato QUA
Arrogan Wurm: la base del Madness
Barbed Sliver: come sopra
Battle Screech: uno dei migliori token generator
Beetleback Chief: usabile sia come goblin che come creatura più controllosa
Bottle Gnomes: guadagnino famoso
Chainer's Edict: regina della lista
Circular Logic: madness ancora
Claws of Wirewood: amo questa carta
Death Spark: base del goblin
Elephant Guide: carina
Gilded Light: anti combo o sparo da side per il bianco
Goblin General: costa 3 ma non è male
Horned Sliver: per gli amanti dei Slivers
Icequake: bello spacca terre
Sea Sprite: side anti rosso
Shield Sphere: creatura a costo zero
Strategic Planning: in molti si dimenticano di questo peschino
Tangle: nebbia numero 2 del formato
Thermokarst: spacca terre best per il verde
Wall of Light: anti nero, resiste a Shrivel
Whispers of the Muse: carta da controllo puro

Proseguiamo con le carte NON legali su MTGO per cambio di rarità o perchè non esistenti
Blue Elemental Blast: dovete sostituire con Hydroblast
Darkness: niente nebbie nere
Desert: ho sempre amato questa carta
Disintegrate, Fireball e Lava Burst: la wiz ha alzato ad almeno uncommon la rarità di questo tipo di carte poichè la X confonde i giocatori alle prime armi
Goblin Grenade: 5 danni per un mana sono troppi secondo me
Guerrilla Tactics: ho visto spesso giocare questa carta ma è illegale
High Tide: via mono U combo
Hymn to Tourach: il pomo della discordia
Merchant Scroll
False Orders
Psychic Purge: scriverò un post su una storia legata a questa carta
Kird Ape: ci dispiace per il gorillone
Red Elemental Blast: vedi sopra
Sinkhole: alto il prezzo e basso il costo in mana
Tormod's Crypt: usate Relic o Spellbomb
Unstable Mutation: boh non so che dire di questa
Avoid Fate: peccato per l'illustrazione

Come detto questa lista non è esaustiva ma contiene quelle carte di uso più comune, se ne avessi dimenticata qualcuna segnalatelo senza problemi.
Vedendo le vecchie illustrazioni ho avuto il solito attacco di nostalgia per cui pubblico queste immagini di queste carte, che ai miei tempi si usavano chiamare "treni", che sono legali in Pauper
Senza Commento



venerdì 3 luglio 2015

Due parole sul Paupergeddon e riflessioni

Il Paupergeddon è un bellissimo torneo organizzato dagli amici di LPI, ed oggi è uscito il regolamento unificato.
Non posso negare di essere contento, sono un sostenitore dell'Online della prima ora e, a costo di perdere lettori, ho sempre pubblicato quasi esclusivamente liste di online. I motivi li ho già spiegati N volte e non li ripeto qua.
Quando ho iniziato questo blog, la Community era decisamente per il Real, poi metà e metà e ora sembra essere prevalente l'Online, mi piace pensare che sono stato parte attiva in questo processo, spiegando di volta in volta le mie ragioni, a costo di diventare impopolare per alcuni.
Ho smesso di giocare "seriamente" a questo gioco nel 2007, proprio a seguito di un ruling "discutibile" ai nazionali del 2007 (mi pare era Ravnica/Time Spiral), capii che non potevo dedicare più tutto quel tempo a questo bel gioco che aveva, a mio avviso, ancora buchi nel regolamento e nell'organizzazione.
Dopo essere stato lontano dalle scene per molti anni, ho conosciuto il Pauper per caso, e mi è piaciuto quello spirito non competitivo che mi ricordava i tempi andati del primo Magic. Ho scelto la lingua italiana, perchè è la mia lingua, la lingua del paese che amo, so bene che in inglese avrei avuto molte più visite ma l'intento era proprio quello di sostenere i giocatori del mio paese, che nulla hanno da invidiare agli altri, e finalmente anche i risultati lo stanno dimostrando.

Trovo questa nazione sia affetta da un complesso di inferiorità palese, riscontrabile anche in altri ambiti (politico-economico su tutti) per cui pensiamo che se uno si chiama Kevin Smith è figo mentre se si chiama Marco Rossi no (nomi a caso).
Rientrando da questa lunga digressione faccio i miei complimenti per l'organizzazione ai ragazzi di LPI, personalmente cercherò di partecipare se riesco a convincere i miei vecchi amici per una rimpatriata, magari anche quelli che non vivono più in Umbria (vero Faya Ballard, Gatta, Dio dell'Affinity e Katainen?).
Non credo porterò avanti questo lavoro all'infinito, sono stato contento di mettere a disposizione le mie conoscenze e imparare piano piano a esprimermi in maniera comprensibile, mi piacerebbe un domani scrivere un libro su Magic ma questa è un'altra storia...
Se apprezzate il blog avete modo di dimostrarlo con una donazione, e soprattutto quando qualcuno chiede informazioni sul formato magari linkate le pagine di questo blog, sono frutto di passione, impegno e competenza, nella nostra lingua, meglio ancora se avete qualche amico/parente che lavora alla Wiz, fategli il mio nome :-)
Alla prossima ragazzi!

giovedì 2 luglio 2015

Il Metagame di Giugno 2015 (seconda metà)

Salve a tutti!
Come al solito ho attribuito 4 punti a quelli che hanno totalizzato 4-0 e 3 punti a quelli che hanno totalizzato 3-1 prendendo in considerazione solo i tornei con almeno 15 persone.
Dato che questo tipo di statistica premia la popolarità, a fianco è presente la percentuale di vittorie (o 4-0), sul totale delle presenze (ovvero la somma dei 3-1 e dei 4-0).
I risultati sono stati questi

Ho deciso di definire:


  • Tier 1 i mazzi che hanno totalizzato almeno 80 punti
  • Tier 2 i mazzi che hanno totalizzato almeno 40 punti
  • Tier 3 tutti gli altri
 Tier 1
Cloud of Faeries Illus.Melissa Benson
  1. Mono U Delver 22% su 44
  2. Esper Familiars 26% su 27
  3. Dimir Delve 48% su 25
  4. Mono Black Control 11% su 26
Tier 2
Myr Enforcer Illus.Greg Staples
  1. Affinity 33% su21
  2. Izzet Kiln 19% su 21
  3. Stompy 14% su 21
  4. Burn 12% su 17
  5. UB Teachings 20% su 15
Tier 3

Mogg Flunkies Illus.Brom
  1. Goblins 0% su 9
  2. Kuldotha Boros 0% su 8
  3. Selesnya Aura 14% su 7
  4. Elves 16% su 6
  5. Mono White Tokens 0% su 3
  6. Izzet Control 0% su 3
  7. Infect 0% su 3
  8. Azorius Kitty 0% su 2
  9. White Weenie 0% su 2
  10. Rakdos Control 0% su 2
  11. Freed Combo 100% su 1
  12. Mono U Control 100% su 1
  13. Boros Tokens 100% su 1
  14. Mono U Erasure 0% su 1
  15. Golgari Existence 0% su 1
  16. Jeskai Kitty 0% su 1
  17. Rakdos Burn 0% su 1
  18. Orzhov Rebels 0% su 1
  19. Monored Aggro 0% su 1
  20. Bant Tron 0% su 1
  21. Izzet Tron 0% su 1
  22. Grixis Combo 0% su 1
Sono soddisfatto di questo nuovo tipo di analisi quindicinale che permette di seguire meglio movimenti e andamenti del Metagame.
Ai piani alti torna leader il Mono U Delver, apparentemente senza rivali, seguono a distanza di sicurezza Esper Familiars e Dimir Delve, il Mono Nero è sempre un'ottima scelta ma al momento non è in grado di impensierire chi è in testa.
Il formato è dominato dai 2 colori più forti, e fondamentalmente da 3 carte: Cloud of Faeries, Counterspell e Gurmag Angler, quest'ultimo in particolare ha fornito ai mazzi di controllo il finisher che mancava, potendo resistere a quasi tutte le removal del formato in virtù del colore e del body.
Tra i Tier 2 poche sorprese eccetto Teachings che può anche lui giovare della rana zombie, all'aumentare dei Delver, l'affinity vince di più.
Il bianco e il verde purtroppo li troviamo ai piani bassi e con percentuali di vittoria non buone.
Tra i nuovi mazzi vediamo Mono U Erasure, un mono blu macina, e qualche variante di Tron.
Che dire? Ora è il momento della verità, finora il formato è ruotato abbastanza fluidamente, vediamo se qualcuno si farà avanti per sfidare Delve, Delver e Esper.
Aggiungo infine altri mazzi che non rientrano nell'attuale Metagame o forniti dall community (sono molto graditi i vostri contributi

Bonus Decks
  1. Dimir Mill
  2. Temur Tron
  3. Jeskai Trinket
  4. Domain Zoo
  5. Simic Madness
  6. Selesnya Slivers
  7. Monored Aura Aggro
  8. Izzet aggro
  9. Simic Turbo Fog
  10. Azorius Trinket
  11. Dimir Trinket
  12. Izzet Kuldotha Delver
  13. Boros Metalcraft
  14. Monored Pingers
  15. Rakdos Existence
  16. Azorius Tron 
  17. Goblin Tokens
  18. Mono U Mill
  19. Martyr Life
  20. Grixis Madness
  21. Elves Land Destruction
  22. Monogreen Tron
  23. White Weapon
  24. Sultai Midrange
  25. Monogreen Walls
  26. Golgari Loam
Alla prossima ragazzi!