mercoledì 23 settembre 2015

Analisi Battle for Zendikar

Eccoci qua amicici per la consueta analisi del nuovo set.
In questo post avevo espresso la mia attesa per:
  • Uno o più bestioni Eldrazi da rianimare o rampare. CE L'HO
  • Carte multicolor molto forti per potenziare i multicolor MI MANCA
  • Nuove terre doppie MI MANCA però ce potemo lavorà in quanto comunque ci sono terre carine
Iniziamo dal Bianco
....
....
....
niente! Purtroppo per la Cenerentola povera niente che secondo me vedrà gioco
Blu
idem
Nero

















Allora questa carta è un ottimo target per Mystical Teachings, e una side situazionale per mazzi neri, permette di liberarsi di fastidiose protezioni dal nero e vari Undying, Persist. Non è la carta della vita ma è da tenere d'occhio specie in Meta molto specifici.

Rosso

















Non male anche se putroppo la concorrenza è alta questo signore sopravvive a Electrickery e può dare qualche chance nel Mid-Late


Se Landfall prenderà piede questo sarà un buon innesto anche se la mono costituzione in Pauper non è ottimale. Da valutare

 
Costa 4 ma uno spaccaterre instant è una valida risposta ai trick di Esper e sempre ottimo contro Tron 

Su due piedi non mi viene niente ma questa carta puzza di combo lontano un miglio...

Verde
 Se non sbaglio è un abbassamento di rarità da Creeping Mold che accogliamo volentieri

Terre all'inizio e creature alla fine, in Tron ci sta tutta dato che  non si limita alle carte incolori costringendoci a rimescolare Mulldrifter e Fangren anche se vede una carta in meno.

Ciccione con Landfall assolutamente gradito, direi che è quantomeno da testare a questo punto un Naya/Gruul basato su questa meccanica

Prevedendo di mettere in gioco una fetch questa carta può fare assolutamente disastri, su landfall, per me promossa

Per un mana, visto che gli editti fioccano è da tenere in considerazione
Incolori


















E' lui, è il ciccione che aspettavamo per fare compagnia a Crusher in Reanimator/Tron/Ramp! Ok, è leggermente più debole nel complesso ma il punto aggiuntivo di costituzione lo fa sopravvivere a 2 Flame Slash e il Trample rende impossibile il chumpblock. Si giocherà sicuramente.


















La Comune più forte del Set secondo me
  • Instant
  • Esilia
  • E' incolore
Questa carta rimetterà in discussione l'intera impalcatura del Tron rendendolo meno dipendente dai mediocri spari rossi (nel senso che spesso non sono adeguati contro molti mazzi) che diventerà monoverde o al massimo Simic.
Permette di rispondere a Familiar segando la terra, Gurmag Angler, una fastidiosa Aura/Artefatto, bestioni assortiti
10 e lode


















Bestione di riserva, forse Fangren è meglio ma questo è enorme e va in combo con la carta appena descritta. Non male


















L'abilità è opzionale ma non vedo perchè non giocarla in Tron dato che ci fa trovare pezzi gratis, dato che fetcha solo le terre base è quasi inutile a questo punto


















Direi niente male, un paio nei mononeri ci stanno tutte secondo me anche se Bojuka Bog è un rivale tosto

Conclusioni
Inizialmente ero deluso ma poi in effetti ho trovato bella robina, indubbiamente gli archetipi che trarranno maggiore vantaggio sono Tron, che secondo me finalmente diverrà un Top Tier, e Landfall che forse sarà giocabile anche se ben conosciamo la difficoltà di costruire aggro multicolor in questo formato.
Per il resto non prevedo grossi cambiamenti in vista a meno di sorprese da parte della Wiz che non credo ci riserverà ancora.
Alla prossima ragazzi!

martedì 15 settembre 2015

Pensieri e Parole in Libertà (sul pauper)

Ciao ragazzi! Ultimamente ho meno tempo per questo blog che pur continuo a curare, per cui chiedo a voi di riempire la bacheca dei commenti, mi piace molto avere feedback dai lettori per cui scrivete pure in libertà non solo riguardo il blog ma il Pauper in generale, cosa pensate di questo formato, una carta che vi piace, un torneo che avete fatto, massima libertà di espressione!


Grazie della collaborazione!

mercoledì 9 settembre 2015

Risultati Sondaggio Real/Online

Salve a tutti!
Anche questa volta hanno risposto un buon numero di persone e io ho il dovere di fare un'analisi più possibile dettagliata di questo sondaggio, confrontandolo con il precedente di Marzo 2015

 




A dire la verità sono molto sorpreso: mi aspettavo che dopo l'introduzione del Regolamento Unificato, le simpatie si sarebbero rivolte mano a mano verso l'online ma la situazione è sostanzialmente la stessa di 7 mesi fa, con una leggera preponderanza verso il Real/Paper.
Gli indecisi o coloro per i quali non fa grossa differenza sono una piccola percentuale e sembrano distribuiti in modo da non incidere a favore di una o dell'altra fazione.
Credo che il fattore ancora decisivo sia l'ambiguità della Wizards nei confronti del Pauper di carta, in ogni caso l'importante è che ogni comunità condivida le proprie regole e chi gioca si diverta!
Se avete qualcosa da aggiungere non siate timidi e commentate pure i dati secondo la vostra esperienza!
Alla prossima ragazzi!

giovedì 3 settembre 2015

Metagame Pauper Agosto

Ciao ragazzi!
Nel mese di Agosto è cambiata la modalità dei tornei Online, da quello che ho capito ci sono 3 partite anzichè 4 e sono disponibili solo i mazzi che hanno fatto 3-0. Ho buttato giù un piccolo istogramma ma sono davvero troppo poche partite per fare una statistica seria, onestamente non me la sento di dire che mazzo x è un Tier 1 e mazzo y è un Tier 2 per 2 presenze di differenza, specie in un gioco ad alta varianza come Magic in cui 1 o 2 partite significano davvero poco e possono benissimo essere dovute a problemi di mana.
Per cui le analisi torneranno mensili a Settembre in modo da poter tirare fuori qualche informazione dai dati.
Non so perchè la Wiz abbia cambiato la struttura dei tornei Pauper, se qualcuno ne sa più di me non sia timido.
Alla prossima!